Novel food: tutto quello che devi sapere sui cibi del futuro

SHARE

I novel food sono “cibi nuovi”, ma non per tutti!

Questo concetto indica le novità alimentari apparse nei paesi dell’Unione Europea dopo il 1997, anno in cui nuovi ingredienti sono stati regolamentati a beneficio dei consumatori.

Insetti e alghe, ad esempio, fanno parte della tradizione gastronomica di molti paesi. Da oggi finalmente possono entrare a far parte anche di quella italiana!

Dal 1 gennaio 2018, infatti, l’iter di immissione dei novel food sul mercato europeo è cambiato e ha permesso l’ingresso a molti novel food, fra cui i prodotti a base di insetti, funghi e alghe. Poteva Plato lasciarsi sfuggire questi ingredienti meravigliosi?

Scopri come Plato ha trasformato alimenti nuovi nella tradizione di domani (e quali sono le caratteristiche dei cibi del futuro!).

 

Quando l’innovazione di oggi diventa la tradizione di domani

Secondo una ricerca Doxa di poco tempo fa, oltre il 40% degli italiani è convinto che gli insetti possano essere il cibo del futuro. Incredibile, vero?

Questo dato comunica una cosa interessante: anche noi italiani, conosciuti per essere un po’ intransigenti sulle tradizioni gastronomiche e le ricette di famiglia, siamo pronti ad accogliere sulle nostre tavole nuovi alimenti.

In fondo questa non è una novità.

Se si pensa alle origini di alcuni ingredienti iconici della cucina italiana – come il pomodoro, il peperoncino, il caffè o la melanzana – ci si rende conto che la tradizione di oggi è, in realtà, l’innovazione di ieri.

E Plato continua questa esplorazione di nuovi ingredienti proprio per trasformarli nella tradizione di domani!

Grazie ai superfood e ai novel food che gli chef utilizzano nelle ricette del menu di Plato, gli chic food lovers in cerca di nuovi sapori possono gustare piatti:

  • Più nutrienti, perché naturalmente più ricchi di fibre, vitamine e antiossidanti che aiutano l’organismo a rimanere in salute
  • Più leggeri, perché cucinati con tecniche di cottura semplici e naturali, per mantenere intatti i nutrienti dei cibi e non appesantirli con olii cotti e condimenti
  • Più buoni, perché grazie alle nuove tecnologie in cucina, gli chef possono valorizzare al massimo il sapore puro degli ingredienti, così da risvegliare il senso di meraviglia (oltre che il palato!) dei nostri chic food lovers

Per rimanere viva, la cultura gastronomica di un paese ha bisogno di innovazione.

Solo così può rispondere alle esigenze alimentari delle persone, che cambiano insieme alla società di cui fanno parte.

Come i grandi esploratori del passato, che si sono avventurati per mare alla ricerca di nuove terre e hanno importato ingredienti esotici in Italia, Plato innova la tradizione con superfood e novel food declinati in uno stile tutto italiano.

L’innovazione di Plato ambisce a diventare la tradizione di domani, perché risponde alle esigenze alimentari delle persone!

Il cibo del futuro: nutriente, buono e sostenibile!

In un bellissimo articolo apparso sulla rivista Forbes, si è parlato di “cibi del futuro” non solo in termini di novel food, ma anche di alimenti in linea con uno stile di vita salutare e sostenibile.

Fra gli alimenti individuati come possibili cibi che nel futuro avranno un ruolo importante, ci sono anche le alghe e gli insetti, due novel food che Plato ha già inserito nel proprio menu.

Ma quali sono le caratteristiche immancabili che un alimento deve avere per essere considerato un cibo del futuro? Eccole qui:

  1. ALTO POTENZIALE NUTRIZIONALE: Oggi il mondo va a una velocità diversa da quella del passato. Ogni giorno le persone hanno bisogno di mantenere un alto livello di energia, forza e concentrazione. Plato risponde a questa esigenza con piatti ricchi di superfood ad alto contenuto di nutrienti, ma molto leggeri e facili da digerire!
  2. SOSTENIBILITÀ: Il costante aumento della popolazione mondiale richiede colture intensive, ma anche sostenibili per l’ambiente. Novel food e superfood come gli insetti, le alghe o la moringa sono alimenti sostenibili, che richiedono poche risorse e hanno una grande produzione, oltre ad essere buoni e super nutrienti (li puoi assaggiare nei piatti di cui parleremo fra poco!).
  3. GUSTO: Nel futuro c’è tanta innovazione, ma anche tanto gusto! Uno degli obiettivi principali di Plato, infatti, è proprio quello di superare la dicotomia fra gusto e salute e mostrare alle persone che il cibo sano può essere super goloso!

Esplorare nuovi sapori è un desiderio che puoi soddisfare ogni giorno assaggiando i piatti del nostro menu, pensato per chi, come te, vuole vivere una food experience in cui gusto ed equilibrio nutrizionale si esaltano a vicenda.

 

Scopri le ricette di Plato a base di novel food!

 

Tagliatelle & Tartare

Le nostre originali tagliatelle verdi di moringa con crema di cavolfiore, finferli croccanti, tartare di manzo in crudités e polvere alla pizzaiola.

La moringa è un novel food straordinario, ricchissimo di vitamine, minerali e proteine vegetali. Gli chef di Plato utilizzano la polvere al naturale, senza cottura, così da mantenere intatti tutti i nutrienti e il suo gusto speciale!

Tortello e (tutto il) Gambero

Tortello verde di alga spirulina con ripieno di gambero e zucchine, il profumatissimo brodo di gambero e riduzione di pomodoro.

La spirulina è una microalga d’acqua dolce, conosciuta per le sue proprietà energetiche (è composta per il 60% da proteine!), i minerali, gli antiossidanti e la presenza di vitamine del gruppo B, molto importanti per chi segue un regime vegano o vegetariano.

In questo piatto gli chef la utilizzano nella pasta fresca senza uova: un tocco in più di nutrienti e sapore!

 

Frullati

A colazione o come pausa energizzante del pomeriggio, non perderti i frullati di Plato! Oltre ai superfood di base delle varie ricette, puoi aggiungere booster proteici per aumentare la carica di energia e sapore del tuo smoothie.

Moringa, spirulina e da oggi anche farina di grillo sono alcuni fra i booster disponibili per il tuo break da chic food lover.

Cosa aspetti? Assaggiali tutti!

Vuoi entrare anche tu nella community degli Chic Food Lovers di Plato?

Riceverai inviti esclusivi ai nostri eventi, i consigli dei nostri nutrizionisti e tante news golose!


Sì, ho letto la privacy policy e acconsento al trattamento dei dati che non verranno mai ceduti a terzi